ACCEDI Registrazione

Policy sulla leva finanziaria

Nota: la versione inglese di questo accordo rappresenta la quella principale e prevarrà in caso di discrepanza tra la versione inglese e le altre.

Policy sulla leva finanziaria

Policy sulla leva finanziaria

1. Introduzione

Leadcapital Markets Ltd (la “Compagnia”, o “LCM”) ha stabilito una policy sulla leva (di qui in avanti la “Policy”) che si applica a tutti i clienti al dettaglio. Lo scopo di questa Policy è definire le pratiche di leva della Compagnia al fine di aumentare la protezione dell’investitore.

La “Leva” è il rapporto delle dimensioni della transazione con l’investimento effettivo usato come margine. La leva consente al cliente di investire senza impiegare l’intero importo, mentre è invece richiesto un importo di margine. Ad esempio, la leva 50:1, nota anche come margine del 2%, sta a significare che è necessario un capitale di $2.000 per acquistare un ordine di valore pari a $100.000. La leva aumenta sia in positivo, che in negativo a seconda del rischio, dal momento che l’account è molto più sensibile ai movimenti di prezzo. 

 

2. Scopo & applicabilità

La presente Policy si applica a tutti i clienti al dettaglio che speculano sui movimenti a breve termine del prezzo dei CFD, che sono prodotti complessi e, per la maggior parte dei clienti, può essere difficile comprendere il rischio che comportano. Questo si riflette nella necessità di valutare l'idoneità come parte del processo di apertura dell'account. Abbiamo adottato un processo solido per valutare la conoscenza e l'esperienza dei clienti al dettaglio, e dei potenziali clienti al dettaglio, per verificare la comprensione da parte loro dei rischi e per determinare se i prodotti della Compagnia sono adatti a loro o meno.

La leva agisce come modificatore di un account. Non solo migliora i potenziali profitti, ma aumenta anche i potenziali rischi; quasi tutti gli intenti e gli scopi sono paragonabili a quelli del trading con un account molto più grande. Tuttavia, c'è una grande differenza e comprenderla è fondamentale per il successo. Le perdite di un account non possono mai superare il suo saldo.

 

3. Il nostro impegno

Trattare i clienti in maniera equa è al centro della nostra cultura ed etica aziendale. Quando abbiamo a che fare con i clienti, abbiamo il dovere di agire onestamente, correttamente e professionalmente, ai fini di fare il loro miglior interesse.

In relazione alla Leva e al Margine, siamo tenuti a:

a) Impostare livelli di leva che riflettono la tua conoscenza ed esperienza nel trading di strumenti finanziari complessi come i CFD, dal momento che il trading con leva e margine è una caratteristica fondamentale degli investimenti in CFD;

b) Tenere in considerazione il nostro dovere di trattarti equamente evitando pratiche di leva aggressive nei tuoi confronti;

c) Prendere in considerazione le prestazioni fondamentali sottostanti degli strumenti finanziari sui quali si basa il CFD, compresa la volatilità cronologica, la profondità dei mercati [liquidità e volumi di trading], la capitalizzazione di mercato dell’emittente e del paese dell’emittente dello strumento finanziario sottostante, la nostra capacità di limitare il rischio di mercato e l’ambiente politico ed economico generale. Regoliamo e calibriamo le suddette variabili nel determinare i livelli di leva che offriamo per le classi di asset o strumenti finanziari.

d) Dato che siamo noi a fornire la leva con cui fai trading, mettiamo in atto policy, procedure e pratiche per gestire (in primo luogo) il nostro rischio di mercato derivante da tale trading a leva e margine da parte dei nostri clienti;

e) Applicare i requisiti regolatori e i limiti stabiliti dalla CySEC o da qualsiasi altro ente di regolamentazione in qualsiasi giurisdizione offriamo i nostri servizi.

 

4. Procedure & controlli

Considerando gli strumenti complessi e rischiosi offerti, la Compagnia ha posto all’attenzione dei potenziali clienti, in modo oggettivo, un test per valutare l'esperienza e la conoscenza finanziaria degli stessi al fine di determinare se specifici prodotti finanziari sono ad essi adeguati. 

Inoltre, la Policy della Compagnia è coerente con una corretta ed efficace gestione dei rischi e mira a impedire l’assunzione di rischi che vanno oltre quelli espressi e tollerati dalla Compagnia.

Prestando particolare attenzione a come tener conto di queste informazioni, la Compagnia procederà sulla base del punteggio con la seguente leva, in cui il cliente ha la possibilità di scegliere.

PUNTEGGIO DI IDONEITÀ

INESPERTO

INTERMEDIO

ESPERTO

SOLO ACCOUNT DEMO

1:50

OPZIONI DISPONIBILI

1:50
1:100
1:200
1:300

 

Per i clienti che ottengono un punteggio più basso è consigliabile non procedere ed usufruire dell’Account Demo che offriamo in esclusiva per loro. La leva (Leverage) per fare trading con le crypto valute è limitata ad un massimo di 1:5 per cui è dipendente dalla Politica sui Rischi della compagnia applicata a qualsiasi periodo specifico.

In qualità di nuovo trader con un punteggio basso, dovresti considerare la possibilità di limitare la tua leva ad un massimo di 1:50. Fare trading con un rapporto di leva troppo elevato è uno degli errori più comuni commessi dai nuovi trader forex, pertanto, finché non diventerai più esperto, Lead Capital Markets Ltd ti suggerisce vivamente di investire con un rapporto più basso.

Tutte le informazioni ottenute sui clienti della Compagnia sono utilizzate per agire nel migliore interesse del cliente. Si prega di notare che alcune giurisdizioni applicano un tetto massimo sui rapporti di leva, indipendentemente dalla classificazione del cliente o dal punteggio ottenuto nel test di idoneità. Il Dipartimento per la conformità esaminerà la qualità della valutazione d’idoneità della Compagnia su base mensile, oltre a individuare eventuali problemi di conformità considerando:

  1. la percentuale di clienti che superano il test di idoneità;
  2. la percentuale di clienti che non superano il test di idoneità, sia quando non hanno dimostrato sufficienti conoscenze ed esperienza, sia quando non dispongono di informazioni sufficienti per valutare la propria idoneità; 
  3. La percentuale di clienti che procedono al trading qualora non avessero superato il test di idoneità adeguatezza.

Serve aiuto?  Contatta l’assistenza TRADE.com

Il team di assistenza clienti è sempre disponibile per aiutarti a qualsiasi ora.

CONTATTI